Sfruttamento delle energie alternative
 

SolarReserve ed lo sfogo di un ingegnere che non capisce questa Italia

Roberto Deboni DMIsr 22 Ago 2017 05:44
SolarReserve e' nata da una costola di

https://en.wikipedia.org/wiki/United_Technologies

con lo scopo dello sfruttamento industriale di
tecnologia sviluppata per due decadi dalla:

https://en.wikipedia.org/wiki/Rocketdyne

messa al sicuro con centinaia di brevetti USA ed
internazionali. Mi sono incuriosito ed ho trovato:

https://www.nasa.gov/offices/oct/images/solarreserve-inc-uses-aerojet-rocketdyne-technology-for-a-solar-power-tower

http://www.rocket.com/aerojet-rocketdyne-solar-farm-team

per capire da che sacco viene la tecnologia.
Tra l'altro certi brevetti sembrano proprio simili
a cio' che Rubbia ha sperimentato in Italia e Spagna:

http://www.google.it/patents/US8783246

Notare la data del brevetto: 14 dicembre 2009.
Ma ENEA ha brevettato la tecnologia dei tubi ?

http://www.google.com.pg/patents/WO2009105190A2?cl=de

e questi dal 20 febbraio 2008, sempre ben dopo il
2005 di Rubbia. Notare brevetti della Schott (tedesca),
Abengoa (spagnola), Siemens.

Capite ? La tecnologia che un gruppo di parlamentari
del partito del sig.Berlusconi (oggi la meta' con guai
con la legge) hanno cassato come senza utilizzo pratico:

http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/showText?tipodoc=Sindisp&leg=16&id=427420

e questo nell'agosto 2009, nel contempo veniva messa
"al sicuro" dalla grossa industria americana.

Per chi ha la memoria "labile": il "tubo di captazione"
e la tecnologia dei sali fusi era stata perfezionata
dal sig.Rubbia mentre era a capo di ENEA, cioe' tra
il 1999 ed il 2005.

Insomma, il sig.Berlusconi ha remato con foga contro gli
interessi nazionali dell'Italia almeno dal 2005, quando
ha appoggiato la cacciata del sig.Rubbia e poi avallato
la folle e vile mozione presentata al Senato come atto
n.155 il 28 agosto 2009.

E non hanno finito, ancora oggi stanno bloccando con zelo
burocratico la tecnologia che poteva essere la punta di
diamente della ripresa industriale italiana, in un mondo
alternativo alla crisi scoppiata proprio nel 2009.
dopo il fallimento Lehman di fine 2008.

http://www.ansa.it/sardegna/notizie/2017/02/09/sardegna-dice-no-a-termodinamico_00583ac0-f623-4521-b19e-fe8d15065660.html

http://www.e-gazette.it/sezione/rinnovabili/sardegna-no-solare-termodinamico-anche-san-quirico

http://www.greenstyle.it/solare-termodinamico-progetto-flumini-mannu-osteggiato-in-sardegna-204852.html

"La società Flumini Mannu Limited sta incontrando una forte
opposizione alla realizzazione di un parco solare termodinamico
a concentrazione in Sardegna. A ostacolare il progetto sono la
Regione Sardegna, il Ministero dei Beni Culturali, Legambiente,
i comitati civici e gli enti locali sardi."

Una centrale nucleare ? Ma, no!
Una centrale a carbone ? Nemmeno!
E' una centrale solare, ma pare che sia equiparata
ad una delle precedenti.

La trasmissione Report della Gabanelli ha anche mostrato
quale e' il legame che guida l'opposizione: gli interessi
degli Emirati Arabi in Sardegna (di uno sceicco in
particolare ...).

Non va meglio in Puglia:

http://www.lavocedisansevero.it/2017/08/10/san-secero-sindaco-miglio-comune-san-severo-espresso-parere-negativo-sulla-realizzazione-dellimpianto-solare-termodinamico-dallopposizione-solo-bugie/

https://www.statoquotidiano.it/10/08/2017/miglio-no-dal-comune-per-impianto-solare-termodinamico/564213/

Neppure in Basilicata:

https://gruppodinterventogiuridicoweb.com/2014/01/24/stop-al-progetto-di-centrale-solare-termodinamica-di-banzi/

che ha appoggi fino a Roma:

http://www.vasroma.it/il-contestato-progetto-di-impianto-solare-termodinamico-di-banzi-pz/

dove troviamo una "strana" associazione "Verdi Ambiente Societa'"
ONLUS. Ma dove trovano i soldi per tutta questa attivita' ?
E se dobbiamo dare credito alle notizie della Gabanelli, i
manifestanti non provengono dai terreni interessati, i cui
contadini invece sarebbero felici della opportunita'
offerta da questi impianti (che oltre a pagarli l'affitto, gli
permetterebbe di pascolare tra gli specchi collettori).

Non va meglio in Sicilia, dove nonostante i finanziamenti
europei, i siciliani del sig.Fazio (indovinate di quale
gruppo politico ?) preferiscono perdere i soldi pur di
non permettere la costruzione di un impianto di energia
pulita:

http://www.primapaginamazara.it/index.php/attualita/2754-finanziata-la-centrale-solare-termodinamica-di-mazara-tanto-contestata-dall-on-fazio

Insomma, proprio nelle quattro regioni in cui il solare
termodinamico raggiunge la massima economicita' (sicuramente
20 volte piu' efficiente delle soluzioni di bio-energia
ampiamente finanziate nelle stesse regioni) c'e' una
opposizione ricca di mezzi economici e forti legami
politici.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Sfruttamento delle energie alternative | Tutti i gruppi | it.discussioni.energie-alternative | Notizie e discussioni energie alternative | Energie alternative Mobile | Servizio di consultazione news.